Le relazioni del Convegno Macroregionale AME Nord del 10 maggio 2014 a Bologna

{seog:disable}

Sono disponibili solo quelle i cui relatori hanno dato il consenso alla pubblicazione

 

I SESSIONE
TUMORI NEUROENDOCRINI DEL TRATTO GASTRO-ENTERO-PANCREATICO
L’iter diagnostico: fondamentale il gioco di squadra

  • Caso clinico (A Tartaglia: parte 1, 2, 3)
  • Inquadramento clinico: come arriva il paziente alla nostra osservazione (N Cremonini)
  • Valutazione di laboratorio: quali marcatori determinare e quando? (M Caputo)
  • Cosa dobbiamo chiedere al radiologo (F Cinquantini: parte 1, 2, 3)
  • Quali informazioni ci deve dare l’eco-endoscopia (D Berretti)
  • Il ruolo dell’anatomo-patologo (S Pizzolitto)
  • Dobbiamo considerare solo Octreoscan e/o PET-DOTATOC? (A Versari)
  • Cosa ci dice l’AME Statement? (F Grimaldi, E Papini)

Terapia medica: dalle esperienze consolidate alle novità

  • Casi clinici (MP Iagulli & B Madeo)
  • Terapia medica: quale e quando? (G Luppi)
  • Caso clinico (I Tenuti)
  • Target therapy: come gestire gli effetti collaterali (C Martini)
  • Indicazioni per la pratica clinica: algoritmo terapeutico (N Fazio)

II SESSIONE
TUMORI DELL’IPOFISI: TRA CERTEZZE E CRITICITÀ

III SESSIONE
TUMORI DIFFERENZIATI DELLA TIROIDE: PROBLEMI APERTI

  • Caso clinico (C Crivellaro)
  • BRAF: quali evidenze sul suo significato diagnostico e prognostico? (MC Zatelli)
  • BRAF su citologia tiroidea: analisi di due casistiche (G Tallini & S Piana)
  • Protocollo operativo dell’utilizzo di BRAF nella gestione clinica (M Zini)
  • Caso clinico (F Zambotti)
  • Terapia sempre TSH-soppressiva e quale? (G Spiazzi)
  • Terapia iodiometabolica per i DTC a rischio basso e intermedio: quando è indicata? (F Bondi)
  • Come preparare il paziente: sospensione di L-tiroxina o utilizzo di rhTSH? (L Pedrazzini)
  • Indicazioni per la pratica clinica (A Frasoldati)