Le relazioni del corso AME Torino 2015

MODULO 1
Chirurgia conservativa per il carcinoma tiroideo. Perché? E perché no? Ma soprattutto: quando?
Gli orientamenti attuali:
Enrico Papini (Albano Laziale)
Perché pensare ad una chirurgia conservativa di primo approccio: Davide Giordano (Reggio Emilia)
Proposta operativa: Michele Zini (Reggio Emilia)

MODULO 2
Chiariamoci le idee: la donna con segni clinici di iperandrogenismo
Caso clinico:
Lorenza Gagliardi (Forlì)
Orientiamoci sulle possibili diagnosi: la clinica: Vincenzo Toscano (Roma)
Orientiamoci sulle possibili diagnosi: il laboratorio: Marco Caputo (Bussolengo)
Il trattamento medico degli iperandrogenismi: Roberto Castello (Verona)
Chi Quando Come: istruzioni per la prescrizione dei farmaci: Barbara Pirali (Varese)

MODULO 3
Chiariamoci le idee: il paziente con densitometria ossea ridotta
Come orientarsi: le ipotesi diagnostiche:
Bruno Madeo (Modena)
Osteoporosi post-menopausale: una “quick reference”: Sara Cassibba (Bergamo)
Discussione guidata in aula: Massimo Procopio (TO) & Fabio Vescini (UD)
Chi Quando Come: istruzioni per la prescrizione dei farmaci: Rossella Dionisio (Milano)

MODULO 4
Diabete “speciale”
Terapia ipoglicemizzante nel:

Chi Quando Come: istruzione per la prescrizione dei farmaci: Barbara Pirali (Varese)

MODULO 5
Surrene: come convivere con le linee guida e la spending review
Algoritmi diagnostici-terapeutici (S. di Cushing, iposurrenalismo)
Discussione guidata in aula, un passo dopo l’altro:
Micaela Pellegrino (Cuneo), Giuseppe Reimondo (Torino)
Come non perdersi nell’imaging: dalla teoria ai casi clinici: Massimo Terzolo (Orbassano)
Chi Quando Come: istruzioni per la prescrizione dei farmaci: Anna Pia (Orbassano)

MODULO 6
La massa sellare di riscontro casuale
Caso clinico: massa sellare esordita con iposodiemia:
Renato Cozzi (Milano)
Cosa può essere? Scala di probabilità e diagnosi differenziale: Chiara Carzaniga (Milano)&Roberto Attanasio (Milano)
Chi Quando Come: istruzione per la prescrizione dei farmaci: Enrica Ciccarelli (Torino)

MODULO 7
Marcatori genetici in oncologia tiroidea
Performance diagnostica: i dati di letteratura:
Andrea Frasoldati (Reggio Emilia)
“Evidence into practice”: proposte per l’utilizzo nella pratica clinica: Nadia Cremonini (Bologna)
Una esperienza già consolidata: Simonetta Piana (Reggio Emilia)