Glossario statistico

Descrizione

Cerca termini di glossario (le espressioni regolari sono consentite)
Inizia con Contiene Termine esatto

Glossari

Termine Definizione
Detection bias

Errore dovuto a differenze sistematiche nella valutazione degli esiti a causa di classificazione errata differente attenzione nell’osservare ecc.

Devianza

Misura del grado in cui un modello differisce dal modello saturo per un determinato insieme di dati.

Deviazione standard

(DS) - Misura della dispersione di una variabile intorno al valore medio.
Essa viene calcolata dalla varianza e corrisponde alla sua radice quadrata. Viene indicata con la lettera greca sigma. La DS è grande se la distribuzione è ampia ed è piccola se la distribuzione è stretta.

Diagramma di dispersione

Grafico bidimensionale che raffigura osservazioni bivariate come punti in un piano.
Il diagramma di dispersione è un importante ausilio per evidenziare il tipo di relazione esistente tra due variabili quantitative.

Dicotomica (Variabile)
Dimensione campionaria

Numero di unità da includere in uno studio.
Esso è stabilito in modo da disporre di una determinata potenza statistica per l’identificazione di un eventuale effetto di entità prefissata. Per il calcolo della dimensione campionaria sono disponibili software specifici ed in alternativa tabelle e nomogrammi.

Dimensione campionaria effettiva

Numero di unità finale all’analisi dopo aver escluso i drop-out i soggetti deceduti e quelli esclusi all’inizio a qualsiasi titolo.

Dipendente (Variabile)
Discriminante (Analisi)
Dispersione

Tendenza di un insieme di dati a deviare dalla loro media.

Distanza di verosimiglianza (Test di)

Procedura per l’identificazione di outlier che si basa sulla differenza fra log verosimiglianze calcolate includendo ed escludendo l’osservazione sotto giudizio.

Distorsione

Vedi bias

Distribution free methods
Distribuzione

Rappresentazione grafica su coordinate delle posizioni dei valori osservati di una determinata variabile.

Distribuzione a campana

Una distribuzione di probabilità che si presenta graficamente a forma di sezione verticale di campana.
La distribuzione gaussiana è il più noto esempio di distribuzione a campana. Pure la distribuzione di Student è di questa forma.